Attività Ambulatoriale

ruby 030Bologna-Due-Torri

                                                                                                                                                                                                                                                                                  All’interno del Poliambulatorio Hercolani, sito in Via D’Azeglio 46 e facilmente raggiungibile anche se inserito nel cuore di Bologna (www.centrohercolani.it), è il responsabile e il coordinatore dell’Ambulatorio Ortopedico Multidisciplinare di prevenzione e cura dell’artrosi e dei disordini muscolo-scheletrici ad essa correlati.

ft-41-1

La Visita Specialistica Ortopedica, prenotabile in tempi brevissimi e anche on-line (si veda sezione contatti la voce: “prenota una visita”), ha la finalità di diagnosticare le patologie a carico del sistema muscolo-scheletrico in modo da stabilire il trattamento più adeguato per il Paziente.
Vengono trattate le patologie dell’adulto a carico dell’anca, del ginocchio, della spalla, del gomito, del polso e del piede.
L’ambulatorio multidisciplinare, inoltre, è altamente specializzato nel trattamento e nella prevenzione delle patologie degenerative articolari (artrosi).

All’interno dell’ambulatorio si esegue terapia infiltrativa endoarticolare (con materiale sterile e rispettando meticolosamente le norme igieniche), impiegando farmaci di ultima generazione a base di acido ialuronico, con la finalità di rallentare la progressione dell’artrosi, di ritardare l’intervento chirurgico e di ridurre il dolore migliorando la qualità della vita.

La maggior parte delle patologie ortopediche necessita, per completezza diagnostica, di un’integrazione strumentale: esami laboratoristici, esami radiografici ed ecografici. Tali accertamenti sono tutti eseguibili all’interno del centro e in tempi brevissimi i referti, oltre ad essere consegnati personalmente al Paziente, vengono direttamente sottoposti allo specialista ortopedico che immediatamente ha modo di confermare il quadro clinico e di programmare in tempi brevissimi il trattamento conservativo (fisioterapia manuale e strumentale in combinazione a prescrizione di medicamenti) o chirurgico.

Per alcuni Pazienti con concomitante patologia a carico di sistemi differenti da quello muscolo-scheletrico, è necessaria una valutazione plurispecialistica interdisciplinare. In concreto il trattamento ortopedico non basta per la risoluzione della patologia, ma occorre un trattamento medico combinato per la risoluzione della sintomatologie e la riduzione dei fattori favorenti.

Esempi pratici trattati in dettaglio alla voce: “Valutazione Clinica Interdisciplinare” includono Pazienti con patologie a carico del sistema muscolo-scheletrico e con concomitanti patologie:

– reumatiche

– dismetaboliche (diabete, alterazione della funzionalità tiroidea, etc.)

– vascolari periferiche

– oncologiche

Tali Pazienti verranno inviati per consulenza relativa alla Patologia associata a Colleghi Specialisti.